Permet

Il distretto di Permet (con circa 39.000 abitanti) si trova nell’Albania sudorientale, con una superficie di 929 km². Comprende due comuni, il comune di Përmet e il comune di Këlcyra.  La città di Përmet, il centro amministrativo del distretto, si trova vicino ai due confini (Kakavia e Merzani) con la Grecia, a soli 70 chilometri dalla città storica di Gjirokastra e a 230 chilometri dalla capitale dell’Albania, Tirana.

La città è attraversata dal fiume Vjosa da cui prende il nome anche la valle. Il fiume Vjosa scorre lungo il distretto per 58 km ed è il secondo fiume più grande in Albania per le riserve idriche che contiene. Il fiume offre una valle molto bella che si estende da Çarshove al distretto di Tepelenë. Le montagne più importanti intorno a Permet sono: Nëmërçkë 2485 metri, Dhëmbel 2080 metri e Trebeshina 1922 metri. In questa piccola città, oltre alle montagne, fiumi e campagne che la circondano, vi sono anche numerose attrazioni e segni storici da non perdere!

La cucina tradizionale

Il vino e il raki di Përmet sono rinomati come alcuni dei migliori prodotti in Albania. Sono anche famosi i formaggi, la carne, il miele e il gliko (un caratteristico dessert con frutta fresca). Durante tutto l’anno ci sono molte attività come il “Festival multiculturale internazionale”, “Il festival del vino” e varie gare di rafting, canottaggio e rally.

Cosa vedere

Ci sono molti piccoli villaggi e insediamenti intorno alla città di Permet e vicino al fiume Vjosa,  ricchi di reperti archeologici e di storia, che offrono molti siti interessanti e escursioni per i turisti. Alcuni dei principali villaggi e insediamenti sono:

Benja – si trova a 8 km da Permet ed è famosa per i suoi bagni termali e terapeutici (gratuiti a tutti). Le terme di Bënja, molto vicina alla città di Permet, si possono raggiungere a piedi oppure in taxi. Le calde acque termali sono situate in un ambiente scenico, alla fine del canyon di Lengarica, considerato il più scenico dell’Albania.

Canyon di Lengarica, Benje
Canyon di Lengarica, Benje

La pietra della città di Përmet – l’enorme pietra che si trova accanto al fiume è, probabilmente, la pietra più grande che hai mai visto ed è considerata un monumento della cultura. La pietra è stata usata anche come punto di osservazione per controllare le carovane durante il XVIII-XIX secolo. Si dice che la zona che circonda la roccia enorme è protetta.

Il ponte di Bënje (Ura e Bënjës) – Il bellissimo ponte ottomano di Benje che si innalza sulle sorgenti termali naturali è ancora in ottime condizioni. Se si posiziona verso la metà del ponte, è possibile fare bellissime fotografie del fiume e della campagna circostante.

Altre ponti da vedere sono: Ura e Limarit (Limar), Ura e Dashit (Bënjë).

Le acque termali di Bënje – Bënje si trova a circa 8 km dal centro di Përmet. All’inizio della strada salta all’occhio il Ponte di Katiu, costruito nel periodo medioevale, che rimane in buone condizioni fino ad oggi. Sotto di esso scorrono un gruppo di sorgenti, da cui si formano piccoli laghi di diverse dimensioni. Ogni lago è utilizzato per il trattamento di un problema specifico, ad esempio acne e altre malattie della pelle, reumatismi e altre malattie del corpo, ecc. L’ingrediente segreto dei bagni sono i suoi fanghi terapeutici, che secondo gli anziani sono una chiave per mantenere la pelle fresca e giovane.

Il castello di Bolenga (Kalaja e Bolëngës) – Il distretto superiore della città di Permet si chiama Bolenga. I resti del castello di Bolenga sono situate nella parte superiore della grande roccia di Permet.

La chiesa di San Venerdì (Kisha e Shën Premtes) – Una attraente e vecchia chiesa nella città di Permet, costruita nel 1776. I dipinti murali sono stati verniciati nell’anno 1808 dall’artista albanese e pittore Terpo Zografi, alcuni dipinti hanno bisogno di essere restaurati, ma la maggior parte di loro sono bellissimi. La porta originale della chiesa è stata distrutta durante il comunismo così che è stata sostituita da una porta moderna che un artigiano locale ha intagliato.

La chiesa di San Nicola (Shen Kolli) – è un’altra vecchia chiesa nella città di Permet. È stata costruita nel 1757 e le sue pareti sono state riparate e dipinte nell’anno 1967. La chiesa è situata in un bellissimo e tranquillo giardino, circondato da cipressi colorati e fiori.

Città di Këlcyra  È una piccola cittadina che si trova lungo le montagne e Nemërçkë-Trebeshinë e bagnata dai due fiumi: Vjosa e Deshnica.

La Gola di Këlcyrà – è una delle gole più belle dell’Albania, lunga 13 km lungo il fiume Vjosa. Piccole cascate spuntano lungo le sue mura. Più in basso ci sono i canyon di Lengarica e Carhova. Tutte le stagioni sono adatte per godere dei panorami di questa splendida area. In autunno, la natura fa rinascere uno spettacolo di colori, che vanno dal bianco del picco di Trebeshina che ospita la prima neve, per continuare con il marrone degli arbusti, con il verde permanente degli abeti e dei pini e si conclude con il colore turchese dell’acqua del fiume Vjosa.

Il Castello di Kelcyra (Kalaja e Këlcyres) – ha più di 2000 anni ed è stato abitato dagli Illiri. Il castello si trova sul pendio del monte Trebeshina e offre fantastiche viste sul fiume e sulla campagna.

Parco Nazionale “Bredhi i Hotovës” – il parco nazionale ha una superficie di 1.200 ettari. e si trova nella regione di Frashër, a 35 chilometri a nord-est della città di Përmet. La caratteristica di questo parco è l’abete di Hotova, considerata come una delle più importanti piante mediterranee del paese. Crescono anche il carpino nero, il ginepro rosso e nero, il lampone, ecc. La fauna è abbastanza variegata con animali come l’orso bruno, il lupo, la volpe, le lepri selvatiche, ecc. Questo parco è una delle risorse naturali più belle dell’Albania e offre paesaggi sorprendenti in ogni stagione l’anno.

Dove alloggiare 

Il Funky Guest House & Bar ha una terrazza e viste sulla montagna. Potrete usufruire del bar in loco. Le camere sono dotate di una TV a schermo piatto con canali via cavo, di un bagno privato con vasca o doccia. Alcune camere dispongono di un’area salotto dove ci si può rilassare. Per il vostro comfort troverete pantofole e articoli da toeletta gratuiti. Il Funky Guest House & Bar offre la connessione Wi-Fi gratuita in tutta la struttura. La reception è aperta 24 ore su 24.

 

La gola di Kelcyre in Albania
La gola di Kelcyre in Albania