Le migliori spiagge di Saranda: come arrivare

5
4782

La città di Saranda o Sarandë è una delle attrazioni turistiche più importanti della Riviera Albanese. Si trova su un golfo aperto sul Mar Ionio. La sua costa variegata offre alcune delle più belle spiagge della costa albanese, con mare cristallino e un fondale marino ricco di flora e di fauna.

In seguito vi presentiamo una selezione delle migliori spiagge di Saranda. Le spiagge sono diverse l’una dall’altra sia per la loro composizione, di sabbia oppure di ciottoli, sia per la frequenza di turisti durante il periodo estivo.

Alcune di loro sono attrezzate e abbastanza affollate in alta stagione mentre altre, isolate, vergini e difficili da raggiungere ma altrettanto belle, sono quasi desertiche anche in alta stagione.

Le migliori spiagge di Saranda

La Spiaggia Centrale

Il lungomare di Saranda
La spiaggia centrale – una delle migliori spiagge di Saranda

Si trova affianco al lungomare di Saranda ed è una spiaggia di ciottoli. Anche se non è la migliore della zona, la spiaggia è ampia e le sue acque sono pulitissime. Un altro punto al suo favore è la sua posizione: trovandosi in città, in un punto vicino a tutte le attrazioni, non dovrete spendere niente per raggiungerla. Inoltre negli ultimi anni sulla spiaggia è disponibile anche il servizio di controllo da parte dei bagnini. Oltre a godersi il sole e il mare potrete praticare numerosi sport acquatici.

La spiaggia del Monastero (Plazhi i Manastirit)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kate Yeremenko (@notka_kardamona) in data:

Si trova a circa 8 km da Saranda, sulla strada statale Saranda – Butrint. Il suo nome deriva dal Monastero di S. Giorgio situato sulla collina che sovrasta la spiaggia. Le sue acque sono cristalline e le dimensioni della baia non sono grandi. Ciò nonostante qui si trova un bar e un campeggio di tende per tutti i turisti che desiderano fare una vacanza low cost, lontano dai rumori delle città. 


La spiaggia degli Specchi
(Plazhi i Pasqyrave)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SANJA MACUR (@sanjamacur) in data:

E’ una spiaggia bellissima e sorprendentemente sconosciuta, situata poco dopo la spiaggia del Monastero, al km 7 sulla strada Saranda- Butrint. Questa spiaggia è raggiungibile a piedi, camminando per circa 1 km dalla strada. E’ difficile raggiungerla in macchina perché il sentiero scende su ripide scogliere, ma vale la pena arrivarci.

È una spiaggia di ghiaia bianca con acque blu cristalline dove è possibile noleggiare sedie a sdraio e ombrelloni. E’ un’ottima destinazione per gli amanti delle immersioni subacquee. C’è anche un bel ristorante che serve cibi tradizionali albanesi, bevande e gelati.

A destra della spiaggia principale si può raggiungere un’altra spiaggia (a nuoto quando la marea è alta oppure camminando quando la marea è bassa). Tutte queste caratteristiche la fanno entrare a pieni voti tra le migliori spiagge di Saranda.

La Spiaggia del Gabiano (Plazhi i Pulëbardhës)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 🌸🎀✨Annacarmela👠💄 (@annacarmelamaione) in data:

Si trova circa 10 km lontano da Saranda, sulla strada per Butrint, molto vicino a Ksamil. E’ una piccola spiaggia isolata e vergine, un luogo ideale per godersi il mare in tranquillità, situato in una piccola baia ai piedi di una collina. Si può raggiungere in auto e qui potete trovare anche un piccolo ristorante che serve frutti di mare e pesce fresco.

Le spiagge di Ksamil

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Argen Elezi (@argenel) in data:


Queste sono tra le più belle spiagge di Saranda. Si trovano vicino al villaggio Ksamil e sono conosciute per la loro sabbia bianca e l’acqua blu turchese, meravigliosa per fare una nuotata. Si può noleggiare una piccola imbarcazione per raggiungere una delle piccole isole vicino alla spiaggia.

Durante la stagione estiva vi è una vasta gamma di ristoranti tra cui scegliere, ristoranti che offrono anche sedie a sdraio, ombrelloni e tavoli lungo le spiagge. Ksamil è una destinazione molto frequentata durante l’alta stagione per via delle sue spiagge paradisiache mentre durante il resto dell’anno è meno affollata.

La spiaggia di Krorëz

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @fjonazanaliu in data:

Questa è tra le poche spiagge vergini che sono rimaste sulla riviera albanese. Vicinissima a Saranda questa spiaggia si può raggiungere solo a piedi oppure in barca. Non perdetevi anche la spiaggia di Kakome che si trova a 500 metri a sud della spiaggia di Krorëz.

La spiaggia di Lukova (Plazhi i Shpelles)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Visit Albania (@travellers_stories_in_albania) in data:

Si trova al km 20 sulla strada SarandaValona ed è una delle spiagge più frequentate per via della sua natura incontaminata, le sue acque cristalline e i suoi meravigliosi La strada serpeggiante che conduce alla spiaggia regala viste mozzafiato.

Davanti, la montagna e il mare si abbracciano l’uno con l’altro. Gli ulivi conferiscono alle colline ancora più fascino. Il panorama che si svela dopo ogni centimetro di guida è meraviglioso. Un’altra favolosa baia da visitare a Lukova è Lumra, ma la strada non asfaltata non ti permette di arrivare lì facilmente.

La spiaggia Pema e Thate

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nakie (@thetravelersmug) in data:

Si trova vicino a Ksamil, di fronte all’isola di Corfù (a circa 1 miglio di distanza). La spiaggia è piccola ma è molto adatta ai bambini perché le sue acque sono chiarissime e non molto profonde e la sabbia è fine e pulita. 

Spiaggia degli Specchi (Plazhi i Pasqyrave), Saranda, Albania
Spiaggia degli Specchi (Plazhi i Pasqyrave), Saranda, Albania

5 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.