Cosa vedere a Tirana

1
486
Cosa vedere a Tirana
Cosa vedere a Tirana

Ecco una lista di cosa vedere a Tirana, la capitale dell’Albania

1- La Moschea di Et’hem Bey
Merita una visita in quanto è insolita per essere dipinta all’interno con scene di esseri viventi. La maggior parte delle moschee hanno solo disegni astratti all’interno, quindi gli affreschi qui sono una rarità. La moschea è un po piccola, ma è uno dei pochi edifici storici sopravvissuti nella zona di Tirana.

2- La montagna di Dajti
Questo parco nazionale che si trova a 25 km a est di Tirana è facilmente raggiungibile tramite una funivia. Per raggiungere la funivia dal centro di Tirana, si deve prendere l’autobus di linea Linze – Qender e poi camminare per alcuni minuti seguendo i segnali “teleferica”.
Tariffa:
Andata 500 ALL
Andata e Ritorno 800 ALL

3- Il museo nazionale
Situato nel cuore di Tirana in piazza Skanderberg, questo museo organizzato in otto padiglioni, mostra tutta la storia del paese. Qui possiamo trovare scavi archeologici con tutti gli aspetti della vita di Skanderbeg nel 15° secolo, e anche le immagini dai campi di concentramento comunisti che sono stati utilizzati fino al 1990.
Orari di apertura
10.00-17.00 dal lunedi al venerdi
09.00-14.00 il sabato
chiuso la domenica
Tariffa 200 ALL

4- La torre dell’orologio
Questa torre è stata costruita intorno 1821-1822 da Haxhi Et’hem Bey ed è terminata con l’aiuto delle famiglie più ricche di Tirana. Nel 1928, lo stato albanese ha acquistato un orologio moderno tedesco e la torre è stata sollevata ad un’altezza di 35 metri. Durante la seconda guerra mondiale, l’orologio è stato danneggiato e nel luglio 1946 è stato riparato.




5- Il mosaico di Tirana
Questo mosaico è stato scoperto solo nel 1972 durante alcuni lavori di costruzione. Si ritiene che il terreno dove il mosaico è stato trovato deriva da una villa del 1° secolo che dovrebbe essere appartenuta ad un produttore di vino. La villa è stata poi trasformata in una basilica, probabilmente nel 4° o 5° secolo, di cui il pavimento è uno splendido mosaico. Oggi c’è una casa costruita per proteggerlo.

6- Il Ponte dei Tabaki
Oggi sotto questo ponte non scorre acqua e dunque sembra strano da vedere , ma una volta scorreva l’acqua poi deviata dal suo corso originale. Il ponte è stato costruito nel 18° secolo ed è stato per lungo tempo usato dai contadini dei territori ad est di Tirana per portare il loro bestiame ai macellai della città. In albanese il nome del ponte è Ura e Tabakeve, la parola “Tabak” significa sia macellaio e conciatore

7- La Casa della Cultura
La Casa della Cultura si trova lungo la parte nord-orientale della Piazza Skanderbeg. Oggi ospita il Teatro dell’Opera e la Biblioteca Nazional. C’è un caffè all’aperto durante i mesi estivi, con una bella vista sulla piazza con la statua Skanderbeg, e il murale sulla parete del Museo Storico.

8- Il Museo Storico Nazionale
Aperto nel 1981, si trova a nord della Piazza Skanderbeg ed è noto per il suo grande murale sopra l’ingresso. Ci sono tre piani con gli oggetti più interessanti come i tempi degli Illryan, il tutto attraverso i secoli fino 1990 con tutti i problemi che erano del tempo. Ci sono servizi igienici ben tenuti al piano terra in prossimità dell’ingresso.
Il murales sopra l’ingresso raffigura gli Albanesi attraverso la storia. Da sinistra si comincia con gli Illiri e le altre tribù del 4° secolo a.c. o anche di più, poi vi è un uomo in smoking nero che rappresenta gli intellettuali che sono riusciti a negoziare una liberazione dagli Ottomani, in mezzo ci sono i lavoratori che prendono le armi in caso di necessità mentre sul lato destro sono raffigurati i partigiani.

9- Parco Rinia
Se si cammina per il corso Deshmoret e Kombit, il viale principale dalla piazza Skanderbeg, troverete il Parco Rinia (chiamato anche il Parco della Gioventù). Il parco era un famoso ritrovo per i rivenditori della droga, ma è stato ripulito nel 2000 e ora è molto popolare tra la gente del posto. C’è una zona verde nel parco, alcune grandi fontane, e un complesso ricreativo (denominato Taiwan) con bowling, bar e ristoranti.




10- La street art di Tirana
L’attrazione più interessante e unica di Tirana sono i suoi dipinti astratti sugli edifici e l’atmosfera vivace. Per sperimentare entrambi non vi è altro modo che passeggiare a piedi attraverso Tirana.

Per prenotare una delle offerte per alberghi ed hotel a Tirana —> CLICCATE QUI

Cosa vedere a Tirana
Cosa vedere a Tirana
Valutazione dell\\\'articolo

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.