Tour da Saranda: incredibili escursioni di un giorno

0
288

Scopriamo quali sono i migliori tour da Saranda da fare in un solo giorno, tour per crocieristi, per chi si vuole allontanare dall’atmosfera vivace della città e per chi vuole esplorare le migliori mete dell’Albania meridionale!

Saranda è, senza dubbio, uno dei luoghi più visitati dell’Albania – una calamita per i residenti dei Balcani e della Grecia che cercano una vacanza in spiaggia a prezzi accessibili, una città da spiaggia con un facile equilibrio tra atmosfera vivace e vacanza rilassante e un importante centro di passaggio per chi attraversa la Grecia, Corfù o vuole raggiungere la Macedonia.

Ma Saranda è anche un perfetto punto di partenza per numerosi tour di un giorno che ti permetteranno di fuggire dalla folla in città e di sperimentare un lato completamente diverso dell’Albania dove l’incredibile bellezza naturale delle coste poco affollate s’intreccia con una ricca e interessante storia.

Stai cercando di sfuggire alla folla in città? Questi sono i migliori tour da Saranda che si possono fare anche in un giorno solo.

Quali sono i migliori tour da Saranda?

Passeggiare attraverso le antiche rovine di Butrint

Le rovine del Battistero di Butrinto
Le rovine del Battistero di Butrint, Albania

Visitare Butrint in Albania è come camminare tra le pagine della storia.

Questo sito patrimonio dell’umanità dell’UNESCO, il primo ad essere elencato in Albania, fu abitato e costruito dagli antichi Greci e Romani nel corso dei secoli per essere poi lasciato in abbandono solo nel Medioevo.

Situate in una splendida area boschiva che si estende lungo la penisola, le rovine sono molto ben conservate, anche se l’anfiteatro, la basilica e il castello sono i luoghi più suggestivi. Gli spettacolari mosaici pavimentali rinvenuti al battistero sono purtroppo coperti tutto l’anno come parte delle misure di conservazione del parco, ma saranno nuovamente svelati per un breve periodo nel 2021.

Fino ad allora, non perderti i pannelli informativi che mostrano il suo intricato design e il modo in cui il complesso è cambiato con ogni nuovo sovrano: è piuttosto incredibile.

Come arrivare | Gli autobus passano ogni ora tra il centro di Saranda e Butrint via Ksamil e il biglietto costa 100 lek (€ 0,80). Il biglietto d’ingresso al Parco Nazionale di Butrint è di 700 lek (€ 5,60) e ci vogliono dalle 2 alle 3 ore per visitare l’intero complesso.

Tour guidato | Considera un tour guidato di Butrint che include un tour approfondito del complesso, trasferimenti privati ​​e biglietto d’ingresso al parco.


Godersi le acque cristalline di Ksamil

Ksamil una delle spiaggie piu belle dell'Albania
Mete da vedere in Albania, Ksamil

Con le sue incredibili acque turchesi non è una sorpresa che Ksamil è la prima destinazione balneare dell’Albania.

Mentre le spiagge che circondano la città diventano molto affollate in estate, ce ne sono altre, più lontane, che rimangono piacevolmente poco frequentate, come le spiagge di Monastery Beach e Mirror Beach (Plazhi i Manastirit e Plazhi i Pasqyrave) e la spiaggia nascosta tra di loro (Hasta la Vista Beach), oppure, dirigendosi verso il lato opposto della città di Ksamil per raggiungere Pema e Thate.

Come arrivare | Gli autobus passano ogni ora tra il centro di Saranda e Ksamil per 100 lek (€ 0,80). Per le spiagge situate prima della città di Ksamil, basta dire all’autista dove si vuole scendere.


Curiosare nella splendida città ottomana di Gjirokaster

argirocastro-albania
Argirocastro (Gjirokaster): cosa vedere e come arrivare

I ripidi pendii di Mali i Gjerë, i tetti grigio ardesia di Gjirokaster e il suo imponente castello dipingono un quadro piuttosto grazioso.

A solo un’ora di distanza, questa incantevole città storica è un perfetto tour da Saranda che ti lascerà un sacco di tempo per girovagare e scoprire le sue bellezze.

Da non perdere il castello del 12° secolo sulla collina dove si può facilmente perdere un’ora tra le viste spettacolari della Valle Drina e la visita dei suoi musei. Goditi un tour della Casa Skenduli, di epoca ottomana, scopri i souvenir del vecchio bazar e arrampicati sulle ripide colline per ammirare le migliori viste sulla città dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Come arrivare | Gli autobus o i minibus (furgon) partono ogni ora da Saranda e ti lasceranno sulla strada principale all’entrata di Gjirokaster. Il viaggio costa 400 lek (€ 3,20) e dura circa 1,5 ore.

La città vecchia si può raggiungere con una ripida camminata di 30 minuti o una breve corsa in taxi. Per tornare, gli autobus partono quando sono pieni dalla stazione di servizio di Kastrati sulla strada principale oppure si può fermare qualsiasi autobus proveniente da Tirana e diretto a Saranda.

Fare un tour da Saranda | Sono diversi gli operatori a Saranda che offrono escursioni giornaliere a Gjirokaster, oppure puoi raggiungere la città da solo e partecipare a un tour organizzato della città di Gjirokaster per ammirare tutte le attrazioni principali.


Esplorare le altre spiagge nelle vicinanze

Lungo un tratto così splendido della costa ionica, dove le acque turchesi accarezzano le coste bianche di ghiaia, Saranda non è certo la più attraente del gruppo. Ma se ti dirigi a nord troverai una serie di bellissime baie sabbiose e coste poco affollate dove rilassarti e goderti la tua vacanza.

Himara è la scelta più popolare, ma anche Gjipe, Porto Palermo, Bunec, Lukova e Livadhi, insieme alla moltitudine di piccole insenature isolate che giacciono sparse lungo la costa, sono ottime opzioni per una giornata al mare.

Se stai pianificando di trascorrere un sacco di tempo sdraiato sulla spiaggia ecco una guida sulle migliori spiagge dell’Albania.

Come arrivare | Anche se possibile, è piuttosto difficile raggiungere alcune di queste spiagge con i mezzi pubblici. Ci sono diversi bus che corrono tra Saranda e Valona ogni giorno, sopratutto in estate, che possono farti scendere in una di queste spiagge o al bivio che porta a loro, ma sembrano funzionare secondo i propri orari quindi non sono così affidabili.

È meglio noleggiare un’auto per esplorare la splendida costa, anche se è solo per un giorno.


Nuotare nelle acque ghiacciate di Blue Eye (Syri I Kalter)

blu eye albania

Immerso in un lussureggiante groviglio di alberi, il Blue Eye in Albania è una delle destinazioni più popolari per un tour da Saranda. È veramente un bel posto da visitare, ma se lo visiti in alta stagione troverai tantissimi turisti, a meno che non si preveda di arrivare la mattina presto o nel tardo pomeriggio.

Si tratta di una sorgente, dove l’acqua gelida sbocca da una profondità di oltre 50 m. Al di fuori della stagione di punta è un’oasi meravigliosamente tranquilla, un luogo perfetto per rilassarsi e rinfrescarsi dal sole bollente con acqua fresca (10° C), circondato dagli alberi.

Come arrivare | Per raggiungere Syri i Kalter puoi salire praticamente su qualsiasi autobus diretto a nord, ad eccezione di quelli che percorrono la strada costiera e verrai fatto scendere al bivio sulla strada principale. Il viaggio dura poco meno di un’ora e costa 300 lek (€ 2,40).

A poche centinaia di metri lungo la strada si raggiunge il punto di ingresso dove è necessario pagare il biglietto d’ingresso di 50 lek (€ 0,40) e da lì sono circa 30 minuti a piedi per raggiungere Blue Eye.

Il ritorno è un po’ più difficile in quanto dovrai fermare un autobus sulla strada principale proveniente da Tirana o Gjirokaster. Passano quasi ogni ora, ma tendono a partire quando sono al completo al punto di partenza. Se viaggi in auto, il Blue Eye è una deviazione perfetta sulla strada tra Saranda e Gjirokaster.


Visitare la vicina isola di Corfù

Traghetti Saranda - Corfù
Paleokastritsa – Corfù

Sorprendentemente vicina alle coste di Saranda, l’isola di Corfù ha tutto ciò che un isola greca può offrirti ed è veramente un peccato non visitarla.

Si può raggiungere facilemnte in barca e se lo pianifichi correttamente, potresti persino arrivare lì con l’aliscafo, in solo mezz’ora.

Come arrivare | Decine di agenzie vendono viaggi in traghetto a Corfù per circa € 20 a tratta. Se viaggi in estate, ti consiglio di prenotare il biglietto con un bel po’ di anticipo. Una volta a Corfù, puoi fare un giro in autobus oppure puoi noleggiare un’auto.

Fai un tour guidato | Corfù è un’isola enorme con molto da offrire. Se gli orari degli autobus limitano i tuoi piani e non hai intenzione di noleggiare un’auto, un tour potrebbe essere una buona opzione.

tour-da-saranda-gjirokaster

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.